EBV DNA Quantitation

Il virus di Epstein-Barr (EBV), appartiene alla familia herpes virus (classe γ) e infetta più del 90% della popolazione mondiale. Sebbene la maggior parte delle infezioni primarie da EBV sia asintomatica, il virus (soprattutto nei soggetti immunocompromessi come i trapiantati e i malati di AIDS) è il principale fattore predisponente per lo sviluppo di un’ampia serie di disordini linfoproliferativi dei linfociti B (linfoma di Burkitt, carcinoma nasofaringeo e linfomi Hodgkin e non Hodgkin).

La determinazione precoce dell’EBV è fondamentale per il trattamento efficace e la modifica della terapia farmacologica immunosoppressiva che possono indurre una regressione della malattia proliferativa.

Le strategie terapeutiche per i disturbi linfoproliferativi post-trapianto associati all’EBV comprendono la riduzione dell’immunosoppressione, che è spesso efficace nel trapianto d’organo solido, l’uso di anticorpi monoclonali anti-linfociti B, la chemioterapia convenzionale e la radioterapia. Le attuali terapie per i linfomi non Hodgkin associati all’EBV comprendono la chemioterapia e la radioterapia.

I dosaggi molecolari come i test di PCR real-time si sono rivelati uno strumento utile per la diagnosi dell’infezione primaria da EBV, grazie a sensibilità elevata, specificità, facilità d’uso e rapidità del metodo.

La misurazione quantitativa del DNA dell’EBV è essenziale per differenziare l’infezione di basso livello dei portatori sani dai livelli elevati caratteristici della patologia correlata all’EBV.

EBVDNAQT.CE, 50 test  |  EBVDNAQT.CE.25, 25 test  |  EBVDNAQT.CE.100, 100 test
test in Real Time PCR per la determinazione quantitativa del DNA del virus di Epstein-Barr in campioni umani di plasma e sangue intero raccolti in EDTA. La presenza di un controllo interno (IC) di estrazione/amplificazione permette di monitorare l’intero processo.

Il kit contiene una curva standard con 4 punti di calibrazione per permettere la determinazione del carico virale.

Sensibilità analitica - LOD - 0.6 copie/µl
Range dinamico - da 6.72 x108 a 1.68 x100 copie/µl
Sensibilità diagnostica - 100%
Specificità diagnostica - > 99.5%

Eurospital propone anche un pannello sierologico per il dosaggio degli anticorpi specifici e fluorescenza indiretta (IFI).
Vedi sezione Infettivologia >>

Eurospital Spa - Via Flavia 122 - 34147 Trieste - P.IVA: 00047510326 - C.S. € 2582000 CF e Reg. Impr. 00047510326 - REA TS 38955
Eurospital © 2022 - Privacy - Site credits